Incontro a Treviso con El Greco

Proposta Turistica per gruppi (minimo 20 persone)

date da concordare (entro il 10 Aprile 2016)
(2 giorni / 1 notte)

130 €

Treviso - Casa dei Carraresi dal 24 ottobre 2015 al 10 aprile 2016
Arriva a Treviso la più grande retrospettiva sulla giovinezza dell'artista visionario che sconvolse Manet, Cézanne e Picasso.
Per la prima volta al mondo un'esposizione dedicata agli anni cruciali della trasformazione del Greco, maestro indiscusso del '500, attraverso le tappe che hanno scandito il suo complesso iter artistico e spirituale tra Creta, l'Italia e la Spagna. Il curatore, Lionello Puppi, emerito di Ca' Foscari, con alle spalle mezzo secolo di studi sull'artista, coadiuvato da un comitato scientifico di respiro internazionale, ricostruisce con molteplici spunti inediti le tappe di un'avventura irripetibile, indagando il processo creativo, il metodo di lavoro e la bottega di un artista controverso e non compreso nel suo periodo storico, ma definito dalla critica moderna un "visionario illuminato". Un viaggio nel tempo e nello spazio attraverso la progressiva trasformazione dell'artista e il percorso che lo porterà alla creazione di un linguaggio che non ha paragoni possibili e alla realizzazione di capolavori assoluti.

Programma:

Primo giorno:
Arrivo in mattinata del gruppo a Treviso.
Incontro con la guida per la prima visita alla città di Treviso; conoscere così i luoghi più caratteristici di Treviso.
Pranzo in ristorante locale Nel pomeriggio ingresso e visita guidata alla mostra El Greco in Italia. Metamorfosi di un genio nelle sale di Ca' dei Carraresi a Treviso www.elgrecotreviso.it; pittore, scultore e architetto greco, vissuto in Italia ed in Spagna, fu una tra le figure più importanti del Rinascimento spagnolo. Successivamente sistemazione nelle stanze prenotate, cena e pernottamento in hotel.

Secondo giorno:

Dopo la prima colazione, rilascio delle camere e partenza per la visita a Possagno, dove si trova la Gipsoteca Canoviana, nella quale sono contenuti bozzetti in gesso, marmo e terracotta e opere originali del maestro del Neoclassicismo, Antonio Canova. La casa dello scultore, attigua alla gipsoteca, è parte del complesso museale. Possibilità di visitare anche il Tempio canoviano, opera monumentale e capolavoro progettato dallo stesso Canova. Successivamente, trasferimento ad Asolo;
Pranzo libero e passeggiata per il centro della cittadina nota per aver ospitato la Regina di Cipro, Caterina Cornaro, nel tardo Quattrocento, e per essere la città natale di Eleonora Duse, nota attrice teatrale italiana del Novecento. Nella strada di ritorno fermata a San Vito per vedere Tomba Brion, complesso funebre monumentale ideato e realizzato da Carlo Scarpa.



Gruppo: gruppo con un minimo di 20 persone

Quota di partecipazione: 130 

La quota comprende:

visita guidata alla città di Treviso, pranzo in ristorante locale, ingresso con guida alla Mostra El Greco, cena, pernottamento e prima colazione in hotel****



La quota non comprende:

tassa di soggiorno se dovuta, mance, extra di carattere personale, bevande, trasferimenti, tutto ciò non descritto ne "la quota comprende" Possibilità di inserire i transfer da e per l'aeroporto o stazione ferroviaria, e tour con bus Baldoin Viaggi.



Note: Valido nei week end ed infrasettimanali, non nelle festività come Natale/Pasqua


Baldoin ViaggiBaldoin Viaggi
Via Di Canizzano, 157 - 31100 Treviso (TV)
Tel.: 0422/470678  Fax: 0422/479511  
Email: info@baldoinviaggi.it  Web: www.baldoinviaggi.it


 
Prenota ora
 
 
 
 
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookQR Code