Villa Cornaro

progettata da Andrea Palladio (UNESCO Word Heritage List)

Villa Cornaro è una villa veneta sita a Piombino Dese (Padova) progettata da Andrea Palladio nel 1552.
Insieme alla pressoché contemporanea Pisani di Montagnana, la villa realizzata a Piombino Dese per un altro potente patrizio veneziano, Giorgio Cornaro, segna un netto salto di scala nel prestigio e nella capacità di spesa della committenza palladiana, sino ad allora essenzialmente vicentina. Il cantiere è già in piena attività nel marzo del 1553, e nell'aprile dell'anno seguente l'edificio - pur incompleto - è abitabile, tanto da esservi documentato Palladio "la sera a zena" col padrone di casa. Quest'ultimo, con la novella sposa Elena, nel giugno dello stesso anno prende formalmente possesso della villa, o meglio del suo cantiere: a questa data risulta infatti realizzato solamente il blocco centrale, ma non le ali né il secondo ordine delle logge. A ciò si provvede in due campagne successive, nel 1569 e nel 1588, la seconda condotta da Vincenzo Scamozzi, probabilmente responsabile anche del coinvolgimento di Camillo Mariani nella realizzazione delle statue del salone.

Comune: Piombino Dese (PD) | | Localizza sulla mappa
Villa Cornaro
Villa Cornaro
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookQR Code