Rosta dei Mulini Bomben

Non sono invece più visibili i mulini Bomben, dal nome della famiglia di nobili trevigiani che ne fu proprietaria dal 1486, situati nella parte nord dell'oasi naturalistica e andati perduti verso il 1909. Al loro posto sorse una centralina elettrica, di cui rimangono ancora le vestigia.

Rosta dei Mulini Bomben
Rosta dei Mulini Bomben
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookQR Code